30 giugno 2012

Meeting Internazionale Antirazzista a Cecina nel segno di Samb e Diop


di Paolo Maggi
Diciottesimo appuntamento con il Meeting Antirazzista a Cecina Mare (Li) all'insegna dello slogan "Generazione Diritti". Si parte il 30 giugno con l'assemblea dei migranti della Toscana, in ricordo di Mor Diop e Samb Modou, assassinati a colpi di pistola il 13 dicembre scorso a Firenze dal folle razzista Gianluca Casseri che nella stessa giornata ferì altri tre giovani senegalesi. Nella piccola-grande capitale dell'antirazzismo si sono dati appuntamento,il 6 luglio anche anche Susanna Camusso, segretaria generale della Cgil e il Presidente della Toscana Enrico Rossi per parlare di integrazione, mentre giorno precedente Dario Vergassola intervisterà il governatore pugliese Nichi Vendola e la vice presidente della Camera Rosy Bindi. Il Meeting che si concluderà il 7 luglio, ha in calendario 70 tra incontri, tavole rotonde e moduli formativi,7 spettacoli serali, 10 laboratori per ragazzi, una missione internazionale in mare e un concorso su media e immigrazione e una rassegna di letteratura antirazzista.
Manifestaz. antirazzista p.za S. M. Novella Firenze 1/11/ 2011
CECINA MARE, 30 giugno – 7 luglio 2012
XVIII MEETING INTERNAZIONALE ANTIRAZZISTA
Generazione Diritti
Il MIA è uno dei principali appuntamenti internazionali sui temi dell’immigrazione e
dell’anti-razzismo in Europa.
Un evento promosso dalla regione Toscana e dagli enti locali della provincia di Livorno,
organizzato dall’ARCI in collaborazione con tanti soggetti del pubblico e del privato
sociale.
Il Meeting si è posto fin dall’inizio l’obiettivo di essere uno spazio pubblico di dibattito e
riflessione, nonché un luogo nel quale i diversi soggetti, pubblici e privati, che sono
impegnati nelle nostre comunità su questi temi, possano scambiarsi idee ed esperienze.
Più in particolare in questi anni ci siamo impegnati a promuovere e costruire reti di società
civile anche allo scopo di ricercare un dialogo stabile con chi amministra lo Stato ai
diversi livelli.
Un particolare impegno è stato rivolto al coinvolgimento dei giovani e in
questo ambito a ragazzi e ragazze di origine straniera e appartenenti a minoranze.

Da uno sguardo alla popolazione di origine straniera under 30, emerge che siamo di
fronte ad una moltitudine di giovani nati o cresciuti in Italia che hanno più legami con il
nostro Paese che con il paese di origine dei genitori; rappresentano un pezzo importante
del nostro comune futuro e sono già a tutti gli effetti parte integrante della società
italiana. Scontano tuttavia, a partire da una legge italiana sulla cittadinanza inadeguata
e ingiusta, che non prevede lo ius soli, un deficit di diritti civili, sociali e politici che appare
sempre più iniquo e scarsamente giustificabile.
GENERAZIONE DIRITTI intende reclamare, già dal titolo, una nuova stagione di diritti per un
pezzo fondamentale delle fasce giovanili che vivono nel nostro Paese. 
---
INFO: 
MIA
Meeting Internazionale Antirazzista
XVIII edizione
30 giugno – 7 luglio 2012
Cecina Mare (Li)
presso spazio La Cecinella / Area Espositiva 'I Pini'
MIA CARD - iscrizione/registrazione per partecipazione a incontri, seminari e workshop: euro 10
Campeggio: presso Le Tamerici (tariffe ridotte del 10% presentando la MIA Card)
l'ingresso agli spettacoli è libero
mail: info@meeting.arcitoscana.it
fb: facebook.com/MIA.arci
twitter: @mia_arci

Nessun commento: